Crudo realismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Crudo realismo

Messaggio Da PGM il Sab Ott 28, 2017 1:48 pm

Voglio passare ad usare la regola opzionale per i riposi per cui:
Un riposo breve richiede 8 massimo ore di riposo ininterrotto.
Un riposo lungo richiede una massimo una settimana di riposo ininterrotto. Potrebbe volerci di meno a discrezione del master. (Se riposate 2o 3  gg a Gran burLone è sufficiente per dire).

Le parole massimo le ho aggiunte io
Se non ci sono obiezioni valide (non me ne vengono in mente ora) lo si fa.

Ecco i motivi.
1. Ambientazione: inutile che vi dica quanto ci tenga al setting di Arellian. È l'unico figlio che ho.
Nasce e rimane un setting per Rolemaster e le regole di DnD mal gli si adattano. In DnD i pg sono supereroi ultrapompati in Rolemaster sono veri eroi (secondo me) cioè persone che sfidan i propri limiti e fanno cose più grandi di loro nonostante tutto.
Inoltre la magia di D&D è davvero troppo dozzinale e sgravia per Arellian. Non posso aver chierici e paladini che creano cibo così spesso... non esisterebbero la fame o la carestia. O Paladini che evocano celestiali (?!?) a destra e manca.

2. Bilanciamento: il fatto che i PG si consumino durante l'avventura rende tutto più bilanciato e non avrei bisogno di inserire incontri con mostri artificiosi solo per indebolirvi e trasmettere quella sensazione di difficoltà e risorse limitate che vorrei permeasse l'avventura.
Insomma io voglio un mondo in cui se affrontate un combattimento, non dovreste aver voglia di affrontarne un'altro lo stesso giorno.
Combattere è fatica e stress. In D&D il numero di incontri previsto per giorno è smodato. Non voglio pg infaticabili.
Es: Beltur contro i lupi. Mi aspettavo che 3 lupi lo mettessero in fuga. Invece non è successo assolutamente nulla. Li ha massacrati e riposato. E tutto è tornato allo stato iniziale. Ogni volta che le cose tornano allo stato iniziale allora vuol dire che il gioco è piatto. Non accadrà.

Altre regole:

Dipendenza da kit medico: resta invariata la necessità di usare un kit medico per curarsi da ferite che non siano graffie e lividi.
Guarigione lenta: decade la regola opzionale sui dadi vita: il riposo lungo rigenera tutti gli hp senza tirar i dadi e metà dadi vita.
SPERIMENTALI:
Incantesimi Essenza (maghi): i caster di quella che potrebbe esser considerata l'Essenza non devono più preparare gli incantesimi. È troppo artificioso per Arellian che i maghi dimentichino come si casta al mattino... se lo hai studiato un incantesimo, lo conosci e amen.
Incantesimi divini/Flusso: pensavo di lasciare le cose così come sono. Cioè che van preparati al mattino tramite preghiere per ricevere il flusso dalla divinità in questione. In alternativa si fa come essenza, cioè si limita la consocenza ma son sempre tutti pronti.
@Mnémon: che ne pensi?
avatar
PGM
Admin

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 08.07.16
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente http://arellian.forumieren.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da PGM il Sab Ott 28, 2017 5:37 pm

Alessandro, ha fatto delle critiche. Non son sicuro di averle capite bene. Perché via chat e per telefono non ci riesco a seguire un discorso.
Però sento il bisogno di chiarire alcune cose.
1. Io non voglio i supereroi. Infaticabili, invincibili... insomma non voglio giocare una campagna di heroic o epic. Se sta cosa non era chiara fin dall'inizio... mi scuso ma... abbiamo un problema.
Per me i veri avventurieri son quelli che se la cavano con la loro arguzia non con le abilità del manuale.

2. Il mondo è tarato su questo concetto, e la magia è scarsa (in Arellian ho fatto prendere un solo caster su 10 personaggi che eravate per sto motivo). In D&D invece tutto è magia. Oltretutto mal costruita e un po' banale (ne possiam parlare altrove se volete).
Non voglio avere dei personaggi di lvl 5 che lanciano incantesimi che ritengo inadeguati come se nulla fosse. (es Creare cibo e acqua).
Quindi ho sentito il bisogno di limitare l'uso della magia.
Poi in realtà non è solo la magia, ma la magia è sicuramente l'elemento di risalto, dato che sta ovunque in DnD. Ma anche la rigenerazione delle ferite dei personaggi è smodata. (A questo avevamo provato a porre rimedio con la regola della guarigione naturale lenta...)

3. I personaggi di D&D così come li avete voi sono tarati per affrontare una media di 7 incontri al giorno (almeno stando a quel che dice qui...). Per giorno si intende ovviamente il periodo compreso tra 2 riposi lunghi. E durante il quale si possono fare 2 (max 3) riposi brevi.
Ergo se fate un incontro al giorno o ve lo faccio difficilissimo (coff* lupi coff*) oppure è scontato che vincete perché avete le risorse per farne altri 6.

La regola del "Crudo realismo" è una manna secondo me perché allarga la portata del riposo. E se fate un combattimento al giorno siete ancora bilanciati per 7 giorni.
Perché non voglio fare 7 combattimenti al giorno?
2 motivi:
a) Voglio un mondo in cui la fatica si sente, pensate ad un libro fantasy, bello... chi fa 7 combattimenti al giorno? A meno che non si stia al fronte in guerra, ma sappiate che in quel caso i riposi lunghi sono molto rari.
b) Giochiamo una volta al mese. 7 combattimenti al giorno facciamo prima a giocare un'arena o un gioco di miniature andremmo troppo lentissimi.

Quindi secondo me sul vostro eroismo in battaglia, che Alessandro dicceva si sarebbe perso... secondo me non accade.
Solo si aggiunge il pepe al sedere di dire: la uso ora o mi servirà dopo (che comunque accadrebbe con 7 incontri al giorno)


4. Cosa si perde in realtà? Gli incantesimi fuori dal combattimento. Vero. Ma come dicevo sopra è una cosa che limiterei comunque in un modo o nell'altro.
Cosa si guadagna? Più immersione e più tensione che è quello che vorrei provasse chiunque entri a Versendelt. Mi spiace per Mnemon se pensava di fare i miracoli in giro per kahargul. Ma ho compensato almeno un po' togliendo la "preparazione" degli incantesimi, o no?


DISCLAIMER: guardate che potrebbe diventare più noioso di quanto non immaginiate fare combattimenti a ruota, specie per i non caster, il ventaglio di azioni che avete alla fine è sempre quello.

Dulcis in fundo: non sottovalutate la parola massimo nelle definizioni dei riposi. Può capitare benissimo che ci voglia di meno. Voglio semplicemente poter bilanciare le cose che dovete fare con la vostra preparazione.
E voglio che non sperperiate i vostri poteri alla prima occasione. Saperseli gestire secondo me arricchisce il gioco.

Se ciononostante non vi ho convinto... allora possiamo continuare così, ma avrete molti più incontri campati in aria temo.
Ogni risposta qui per favore.

E una piccolezza... vi prego. Posso capire che ci si possa restar male e ci si senta sminuiti (anche se dati alla mano non è così...).
Ma ho speso su Versendelt dei mesi. Non l'ho fatta per farvi morire. Dire che potrete fare un riposo lungo solo tra un'avventura e l'altra mi ferisce, perché me state a di che vi ho fatto un'avventura sbilanciata. Quando sto proprio a cerca di fare il contrario.
Se poi quel che volete è andare a spaccare e basta... se può fare. Ma è noioso. Fidateve.

avatar
PGM
Admin

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 08.07.16
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente http://arellian.forumieren.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da Oberyn il Sab Ott 28, 2017 7:27 pm

Spiego meglio il mio pensiero. Io concordo in buona parte con le premesse. Dico in buona parte perché in realtà siamo sempre stati abbastanza cauti e abbiamo rischiato le penne parecchie volte. Ma comunque è evidente che questo regolamento favorisce i supereroi.
Detto questo, ritengo che la situazione che proponi cannibalizzi il regolamento, e lo sbilanci. Le classi che hanno pochi "cooldown" sono avvantaggiate rispetto a quelle che ne hanno tanti, come i caster, che di fatto diventano classi inutili. Ti fai un personaggio che, se va bene, spara 3-4 incantesimi a settimana e poi è abbastanza inutile. E poi un riposo di una settimana significa che, nel corso di una missione, una settimana non l'avrai mai per riposare. Rischi di partire e stare un mese o 2 senza poter riposare una settimana di fila.
D&d è un regolamento piatto, che tenta di movimentare le cose dando alle classi tante particolarità, che spesso hanno cooldown.
Se gliele togli le classi si appiattiscono in poche categorie: gli inutili caster, le utili classi che riescono a fare cose anche senza cooldown, e i figoni che i cooldown non li hanno.
Se vuoi risolvere il problema la soluzione è pass a rolemaster, se fai sta cosa con d&d secondo me danneggi troppo alcuni a favore di altri.
Questo è il mio pensiero, poi per il resto per me si può provare tutto, ti dico solo cosa penso.

Oberyn

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da PGM il Sab Ott 28, 2017 7:45 pm

Quindi Alessandro vota no.

Te lo rispiego. I Cooldown delle classi di D&D sono fatti per resettarsi più o meno ogni 7 combattimenti (a seconda poi della difficoltà).
Se fai il riposo lungo ogni giorno allora i Personaggi dovrebbero esser in graado di affrontare 7 combattimenti al giorno.
Se fai il riposo lungo ogni settimana i personaggi devono poter affrontare un combattimento al giorno.

I riposi corti aumenterebbero, nel caso non si fosse capito.

Se ti aspetti che riposando ogni giorno voi siate sempre carichi ad ogni combattimento, questo non accadrà.
Es: Beltur ha solo 3 Ira per riposo lungo. Se le spara tutte ai primi 3 combattimenti poi sta senza, dovessero essercene altri.
Ovvio potete evitare i combattimenti e dormire ma questo è proprio lo stile di gioco per cui viene suggerito di usare l'opzione "Crudo realismo".
E poi non è sempre detto che i combattimenti evitino voi.
Ad ogni modo per ora siamo
Sì:1 No: 1

avatar
PGM
Admin

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 08.07.16
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente http://arellian.forumieren.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da Oberyn il Sab Ott 28, 2017 7:50 pm

Gianlu, ti sfugge un dettaglio. Nel corso di una missione capita di poter riposare 8 ore. Sicuramente non capita di riposare una settimana. Quindi se parti per una missione, pure se dormi tutte le notti, puoi stare anche 2-3 mesi senza poter azzerare i cooldown. A meno che per riposo lungo tu non intenda che si dormano 8 ore per 7 giorni di fila (che per me è comunque troppo, io fare per 3 giorni nel caso).
Rimane il fatto che le classi senza cd sono sicuramente avvantaggiate.

Oberyn

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da Oberyn il Sab Ott 28, 2017 7:51 pm

Dimenticavo, io non voto no. Io voto si alla mozione e no alla soluzione. Per me la soluzione è un'altra. E poi per me si fa quello che decidi tu, poi se non funge valuterai tu se non è il caso di cambiare di nuovo.

Oberyn

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da PGM il Sab Ott 28, 2017 8:06 pm

Sicuro che se non funge si ricambia!

Qui si vota la soluzione al momento. Quindi "no".
Se non piace a nessuno non voglio guastarvi nulla continuiamo con lo standard finché possiamo e come possiamo.

Ma ritengo che la paura di non resettare i cooldown sia un finto problema.

Ho già detto perché ho messo massimo. Quindi non lo rispiego.
"Riposo" non significa stare fermi a dormire significa non esser impegnati in attività stressanti o sotto pressione.
Un viaggio in sicurezza per dire consente il riposo.
avatar
PGM
Admin

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 08.07.16
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente http://arellian.forumieren.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da Oberyn il Sab Ott 28, 2017 8:08 pm

Si, ma per dire, dentro la fortezza staremo qualche settimana senza riposare. Quindi tutte le abilità con cooldown diventano minime.

Oberyn

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da PGM il Sab Ott 28, 2017 11:09 pm

Ciro via whatsapp.
Sì: 2
No: 1


avatar
PGM
Admin

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 08.07.16
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente http://arellian.forumieren.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da Oberyn il Dom Ott 29, 2017 7:04 am

Gianlu, tu dici che se fai un riposo lungo a settimana secondo te i personaggi sono in grado di affrontare 1 combattimento al giorno. Vorrei chiarissi sto punto, perché presuppone che tu consideri il riposo lungo la somma di 7 riposi brevi di fila. Se invece per settimana di riposo intendi una settimana in cui non effettui scontri e non ti ammazzi di fatica, allora hai fatto male i conti secondo me, perché è una condizione che nel corso di una missione non si verifica, e rischi di stare 2 mesi senza resettare i cooldown. Gli scontri così diventano 7 in 2 mesi. Oltre i quali siamo fottuti. Mi chiarisci sto punto please?

Oberyn

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da Oberyn il Dom Ott 29, 2017 7:06 am

Senza contare che a saperlo magari ora avremmo affrontato il viaggio verso la fortezza diversamente, ora entriamo con quasi tutto in cooldown.

Oberyn

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da PGM il Dom Ott 29, 2017 11:50 am

Dimenticavo: avete tutte le abilità pronte al momento. SE cambiamo, il cambiamento non è retroattivo.
Inoltre avete riposato abbastanza per un riposo lungo. Per riprendervi da lupi (che vi han attaccato la notte) e malattie vi siete fermati a lungo e avete proceduto molto lentamente sul monte Arwan.
Ecco per me quello sarebbe stato un riposo lungo.
Capisco che anche la definizione vaga può confondere.

Allora riprovo a spiegare cosa intendo per "riposo lungo": quello del 1 combattimento a giorno era un esempio.
Smettiamo di parlare di tempo. Parliamo di incontri. FAcciamo prima il discorso di regole che non quello di narrazione.

Risposta breve: il mio obiettivo è darvi sempre la possibilità di essere carichi per ciò che vi aspetta. Con questo non voglio dire che voi non possiate mancare questa possibilità o che a volte sia difficile trovare la possibilità di riposare. Ma queste son eccezioni da avventura, parte degli ostacoli che vi si pongono davanti e dovrete superare.

Un gruppo medio tra un riposo lungo e l'altro (e con due riposi brevi in mezzo) è in grado di affrontare un media di 7 combattimenti di difficolta medio/difficile.
(I lupi erano un incontro "letali", significa che ne avrete 1 o massimo 2 tra un riposo lungo e l'altro, e significa che vi ci consumate sopra e rischiate di morire. Salvo circostanze particolari tipo: ve le andate a cercare, siete nel Covo del Male e vistanno dando la caccia... ma insomma per ora saltiamo le eccezioni).
Fare in modo che voi abbiate quantomeno l'occasione (se poi scegliete di non farlo per agire più in fretta, ci sta pure) di fare un riposo lungo prima di affrontare sfide serie è compito del master. E mi spiace ma questo non cambia sia se facciamo ripo si di 8 ore sia che siano di una settimana. Se voglio porvi il problema che non riuscite a riposare (tipo Battle Star galactica) quello ve lo porrò in ogni caso, sia con riposi lunghi o meno.

ORA: non vorrei esser troppo legislativo nel definire un riposo. Ma è sicuramente possibile durante una missione. E con le regole del crudo realismo, ci sta che pure un combattimento isolato non lo interrompa, non voglio paralizzare il gruppo, ma non voglio nemmeno fargli incontrare lupi ogni ora di viaggio (questa era l'alternativa).

Tornando al vostro esempio. Stavate male e vi siete rifugiati in una tranquilla casa cantoniera per qualche giorno. Vi siete ripresi, siete partiti. Lupi. Vi siete rifugiati in un'insenatura delal roccia per un altra giornata.
Questo per me è lungo.
L'unica differenza se avessimo usato le regole Crudo realismo da subito era che Beltur avrebbe avuto un ira di meno. Che è una cosa che mi piace, perché andarsene in giro da solo... doveva pagarla in qualche modo. Invece così non è successo nulla.

Possiamo anche fare che il riposo lungo sia possibile in un luogo che vi faccia sentire sicuri, e lo saprete prima di accamparvi fermarvicisi.
avatar
PGM
Admin

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 08.07.16
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente http://arellian.forumieren.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da PGM il Dom Ott 29, 2017 1:21 pm

Aggiornamento voti


Sì: 2
No: 1
Astenuti: 1


Federico e Ciro su Whatsapp.

Uh? Ma si possono tirare i dadi su sto forum?
avatar
PGM
Admin

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 08.07.16
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente http://arellian.forumieren.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da PGM il Dom Ott 29, 2017 1:21 pm

The member 'PGM' has done the following action : Dices roll


'd20' : 3
avatar
PGM
Admin

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 08.07.16
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente http://arellian.forumieren.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da Flavanar il Dom Ott 29, 2017 3:42 pm

Dunque, per me l'ultima volta é stata la prima sessione "seria" con combattimenti e, a differenza di altri che conoscono il regolamento alla perfezione per tutte le classi, io so a malapena quello che puo' fare e non fare il mio personaggio, quindi non riesco ancora a rendermi conto se ci sono problemi di bilanciamento, di cooldown o altro.
Sono d'accordo sul fatto che essere tarati per affrontare 7 combattimenti al giorno non ha senso, cosi' come non ha senso che Gianluca debba stravolgere quello che ha in serbo per noi rendendo i combattimenti difficilissimi oppure inviandoci ondate e ondate di mob solamente con l'obiettivo di farci stancare perché altrimenti saremmo sgravatissimi. Quindi non posso fare altro che fidarmi e essere d'accordo con lui.

Flavanar

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 12.06.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da PGM il Dom Ott 29, 2017 4:24 pm

Grazie per la fiducia!

Lo prendo come un sì.
Se non funge si torna indietro.

Sappiate che Versendelt vi aspetta! E ne ha per tutti.
avatar
PGM
Admin

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 08.07.16
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente http://arellian.forumieren.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crudo realismo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum